facebook  twitter youtube3 instagram

 bov live copyright Gaga Nielsen

“Auerhaus” / “La nostra casa” di e con Bov Bjerg


Mercoledì 11 aprile 2018, ore 18:30

Napoli

Museo Hermann Nitsch

Vico Lungo Pontecorvo, 29/d

80135 Napoli

Lettura e dibattito

 

Cover La nostra casa copyright Keller editore  Cover

Höppner, Vera, Pauline, Cäcilia, Harry… un gruppo di amici e una promessa: la loro vita non sarebbe stata un semplice avvicendarsi di nascita-scuola-lavoro-morte. Per questo motivo e per proteggere chi fra loro – Frieder – ha tentato il suicidio, decidono di andare ad abitare tutti insieme in un’ex fattoria. Una casa in cui vivere senza adulti, un luogo condiviso nella Germania degli anni Ottanta che battezzano Auerhaus.

Una storia di gioventù, di amicizia e amore, una magica alchimia che Bov Bjerg crea tra questi sei ragazzi idealisti che impareremo a sentire molto vicini e che, pagina dopo pagina, ci conquisteranno al punto da voler vivere nell’Auerhaus, lottare insieme a loro per la felicità, come se fosse una questione di vita o di morte.

Dialogano con l’autore, Franco Filice (traduttore dell’edizione italiana) e la germanista Daniela Allocca.

Bov Bjerg, nato nel 1965, è scrittore e cabarettista. Vive a Berlino, dove ha fondato diversi palchi letterari. Autore del romanzo „Deadline” (2008) e del volume di racconti „Die Modernisierung meiner Mutter” (2016), la sua fama è legata soprattutto al romanzo „Auerhaus” (Aufbau Verlag – Blumenbar, 2015, tradotto in Italia da Keller editore), che in Germania è rimasto per ben due mesi nella top ten della narrativa e per quasi nove nella lista dei best seller. Un libro che ha conquistato tutti, critici e lettori, giovani e adulti, rappresentato a teatro e letto nelle scuole, e che presto approderà anche sul grande schermo.

In collaborazione con Fondazione Morra – Museo Hermann Nitsch e Keller editore.